Ricerca

AifiRicerca: Cos’è ?

 

Vision: promuovere la cultura della ricerca scientifica in riabilitazione.

Mission: dare risalto all’opera scientifica che la nostra professione sta costruendo nel nostro territorio e fornire strumenti utili e possibilità di coordinamento ai colleghi che desiderino avvicinarsi al mondo della ricerca.

 

Come fare ?

 

La ricerca scientifica, in tutti gli ambiti, necessita di:

accesso alla conoscenza: in questa direzione vanno alcune nuove iniziative che trovate nel sito. Altre sono in cantiere e le presenteremo appena saranno disponibili.

circolazione delle idee: mettiamo a disposizione le nostre conoscenze e idee, mettendoci alla prova. Confidiamo che gli errori, che inevitabilmente commetteremo, saranno mitigati dalla sincerità dello spirito che ci anima. Siamo infatti convinti che due teste ragionino meglio di una, tre meglio di due… Abbiamo voglia di confrontarci con le vostre conoscenze, idee ed esperienze. Chi avrà il desiderio e il tempo di presentarci le proprie idee e dialogare, perchè condivide il nostro spirito costruttivo,  sarà il benvenuto: infatti l’obiettivo è fare crescere la professione nel suo insieme.

tempo e mezzi: non ce ne sono mai abbastanza. Quindi più siamo, meglio è. Tuttavia, non possiamo permetterci di sprecare le preziose risorse che possediamo. Perciò l’Ufficio di Ricerca assume come proprio metodo operativo la regola d’oro della ricerca: prima si pianifica, poi si fa. Al contrario, si butterebbe via un sacco di tempo e, a ragione, ci si arrenderebbe prima del tempo. Il tempo passato a pianificare è un momento di approfondimento e di crescita culturale, non è tempo sprecato.

Lanciamo una campagna di sostegno: accettiamo donazioni che utilizzeremo per l’acquisto di libri e per istituire nuovi bandi per progetti di ricerca realizzati dai nostri colleghi iscritti.

 

 

PROGETTI

 

 

PRESENTAZIONE ‘TESI’

La conoscenza scientifica più aggiornata esce dalle università; la tesi è sempre un momento di grande riflessione e documentazione, che purtroppo nella maggior parte dei casi si limita alla sola persona che la scrive e al suo relatore. Stiamo studiando una modalità di pubblicazione che tuteli l’Autore e l’originalità delle sue idee.

Facci sapere se fossi disposto a condividere la tua tesi con i colleghi e se volessi avere l’opportunità di farla leggere integralmente o prepararne una sintesi. In base alle adesioni decideremo il da farsi e le modalità con cui procedere.

 

 

PRESENTAZIONE ‘PROGETTI DI RICERCA’

Grazie alla vostra collaborazione, questo sito sarà un luogo in cui avere l’opportunità di essere aggiornatisull’attività di ricerca dei colleghi associati attualmente condotte  o già svolte in passato. Ti invitiamo a inviarci una mail per descriverci il Tuo progetto, che hai già realizzato o stai realizzando. Se altri colleghi ne venissero a conoscenza, potrebbero collaborare alla sua realizzazione insieme a te.

 

 

PRESENTAZIONE ‘RISORSE UTILI’

Qui trovate tanti link utili per mantenervi aggiornati, conoscere le direzioni che la nostra professione sta prendendo nel mondo, migliorare le vostre conoscenze nell’ambito della ricerca scientifica.

 

 

PRESENTAZIONE ‘DATABASE’

E’ disponibile una raccolta di numerosi link di motori di ricerca scientifica, grazie ai quali potrete condurre una ricerca bibliografica finalizzata al vostro scopo.

 

 

PRESENTAZIONE ‘ATTI DI CONGRESSI’

Metteremo a disposizione gli Atti dei Congressi con il patrocinio dell’AIFI.

 

 

PRESENTAZIONE ‘BOOKSHARING’

Quante volte hai cercato un testo e ti sei chiesto se un collega potesse averlo nella propria libreria? Quante volte hai comprato testi costosi e specialistici che non utilizzi nella tua quotidianità clinica? Vorremmo mettere in contatto chi ricerca questi volumi scientifici e chi possa concederli in prestito per un mese. Abbiamo allegato la pubblicazione di un rating (modello E-bay) per aumentare la fiducia nello scambio.

Presto vedrete la nostra proposta. Intanto scriveteci per farci sapere se gradite questa iniziativa. Se siete disposti a prestare i vostri libri, cominciate a preparare i vostri elenchi!